home page

Con vestito leggero, 2018

Oggetto-Installazione ( foglio di plastica, frutta e verdura liofilizzata, filo trasparente)

Dimensioni: 80 x 180 x30 cm


“Nutrirsi e vestire, gesti di prima necessità per la vita dell’essere umano.
E il sogno, nutrimento offerto dalla psiche, che affiora dal sonno.
Cogliere, raccogliere, accogliere, comporre.
Con leggerezza, rispetto, consapevolezza.
Al femminile.”  (Luisa Figini)

"L'opera di Luisa Figini è una gonna di materiale trasparente dalle molteplici tasche, in cui sono inseriti frutti e verdure di vario genere. Appeso leggero e fragile al soffitto, questo indumento femminile, simbolo della donna multitasking odierna, significa la capacità femminile di potere e sapere autonomamente sopravvivere a qualsiasi avversità, grazie alla sua genesi di donna primigenia, la Mater Terra, origine di ogni cosa. (Mara Folini)

Si ringrazia il Museo Cantonale di Storia Naturale, Lugano e in particolar modo Neria Röhmer e Alberto Delmenico



< >